Val di Zoldo. Comunicato Zottis e Zanoni (Pd): “Ennesima centralina, Regione non applica direttive”

17 maggio 2017 Val di Zoldo. Comunicato Zottis e Zanoni (Pd): “Ennesima centralina idroelettrica, Regione non applica direttive. A rischio ambiente e tasche dei veneti: chiediamo sopralluogo”. “Con l’ennesimo progetto di centralina idroelettrica in Val di Zoldo, siamo alla vigilia di una nuova aggressione del territorio, di fronte alla quale la Regione continua ad alzare bandiera bianca e a non applicare precise direttive europee e nazionali che tutelerebbero l’ambiente e la qualità della vita dei cittadini”. Lo dicono i consiglieri regionali del Pd, Francesca Zottis e Andrea Zanoni, primi firmatari...
read more

Osservazioni Italia Nostra su progetto centralina Maè

Osservazioni riguardanti la procedura autorizzativa della centralina sul torrente Maé (Val di Zoldo – BL) presentate il 18 dicembre 2018 dalla sezione di Belluno di Italia Nostra http://www.freeriversitalia.eu/osservazioni-ricorsi-sentenze/180128_osservazion Maè  
read more

Idroelettrico, il consiglio di Val di Zoldo chiede uno stop

Dal Corriere delle Alpi del 5 Dicembre 2017 Val di Zoldo aderisce all’iniziativa per abrogare gli incentivi per i piccoli impianti: «Basta sfruttamento» Idroelettrico, il consiglio chiede uno stop Val di Zoldo si schiera contro gli incentivi al piccolo idroelettrico. Il consiglio comunale riunito ieri ha approvato una specifica richiesta proprio su questo tema e a margine del consiglio si è parlato anche di imposta di soggiorno. «Come altri Comuni» ha sottolineato il sindaco Camillo De Pellegrin, «aderiamo a questa iniziativa che va nella direzione di evitare lo sfruttamento dei torrenti ed...
read more

La centralina sul Maè dovrà andare alla VIA

Dal Corriere delle Alpi del 9 novembre 2017 Val di Zoldo. Il Comune vince la prima battaglia: il progetto dovrà passare la Valutazione ambientale Centralina sul Maè, «impatti significativi» VAL DI ZOLDOcLa centralina idroelettrica sul Maè può generare impatti significativi sull’ambiente. Il progetto presentato dalla società Cire di Benevento, dunque, deve passare per la procedura di Valutazione di Impatto ambientale. È una prima, significativa, vittoria per il Comune di Val di Zoldo, da sempre contrario alla costruzione dell’ennesima centralina sul Maè. Ma il sindaco Camillo De Pellegrin...
read more

Zoldo c’è e difende i suoi torrenti con a capo il sindaco

Da La Stampa del 4 ottobre 2017 La strada che da Longarone si addentra nella Val di Zoldo è un susseguirsi di curve, opere idrauliche e striscioni che dall’alto della parete di roccia mettono in guardia il guidatore: «Zoldo c’è e difende i suoi torrenti». Ad appenderli, l’omonimo comitato che, insieme all’amministrazione locale, da alcuni anni conduce la battaglia contro la proliferazione delle cosiddette centraline mini idroelettriche, gli impianti di potenza nominale inferiore a 1MW. Una tecnologia datata e inefficiente, che sacrifica territori incontaminati sull’altare di una produzione...
read more