Cipra: a secco molti fiumi alpini

alpMedia Newsletter Un servizio di informazione della CIPRA – 19.2.2014, N. 2/2014 www.cipra.org/alpmedia A secco molti fiumi alpini La Comunità di lavoro delle Federazioni di pesca dei Paesi alpini lancia l’allarme: in molti fiumi alpini non viene rispettato il deflusso minimo stabilito per legge. E ciò non resta privo di conseguenze – non solo per le piante e gli animali. La Federazione svizzera di pesca ha contato 400 impianti idroelettrici che rilasciano un deflusso idrico insufficiente. La situazione è simile in molti altri Paesi alpini: in Sudtirolo grandi società...
read more

Le riserve idriche in mano privata?

Le riserve idriche alpine in mano privata? CIPRA 15/02/2013 La proposta di direttiva di Bruxelles sulla privatizzazione dell’approvvigionamento idrico suscita scalpore. Una sintesi sui contenuti della proposta di direttiva e sull’Iniziativa dei cittadini europei che intende contrastarla. E perché c’è bisogno di una strategia comune per lo spazio alpino – anche per l’Europa. Le Alpi, riserva idrica d’Europa: nel 2010 le Nazioni unite hanno riconosciuto il diritto all’acqua pulita come uno dei diritti umani universali e dichiarato il 2013 Anno internazionale...
read more