Il CAI contrario alla nuova centralina sul Digon

Il CAI contrario alla nuova centralina sul Digon
Dal bollettino CAI gennaio 2021 “Il Consiglio Direttivo del CAI ha presentato alla Regione Veneto un’osservazione di contrarietà al progetto della nuova centralina idroelettrica sul torrente Digon presentata da una ditta esterna. Coerentemente con la delibera assembleare del 18 marzo 2018, abbiamo valutato attentamente la situazione e ci siamo doverosamente opposti a tale ipotesi. Il progetto, con prese sul Digon e sul Giao Storto, e vari chilometri di condotta adduttrice, si inserirebbe proprio nel mezzo tra altri due impianti analoghi. Infatti lo stesso torrente è già sfruttato a monte, da una...
read more

Archiviati progetti centraline rio Greola (Livinallongo) e Cridola (Domegge-Lorenzago)

Buone notizie per i torrenti dalla Regione! VIA 63. Proponente: PUSTRI ENERGIA SRL Centralina idroelettrica ad acqua fluente sul rio di Greola nel Comune di livinallongo Col di Lana in Provincia di Belluno – Comune di localizzazione: Livinallongo del Col di Lana (BL) Archiviato VIA 65. Proponente: CRIDOLA S.R.L. Impianto idroelettrico sul torrente Cridola nei Comuni di Lorenzago di Cadore e Domegge di Cadore – Comuni di localizzazione: Lorenzago di Cadore e Domegge di Cadore (BL) Archiviato       Monte e valle del...
read more

Anche il Ministero boccia la centralina sul Boite

Anche il Ministero boccia la centralina sul Boite
Da Voci di Cortina del 14 gennaio 2021 Il Ministero boccia la centralina sul Boite di Marina Menardi   Il Ministero per i beni per i beni e le attività culturali e per il turismo dà parere contrario alla costruzione della centralina sul Boite. Il documento è stato pubblicato sul sito della Regione Veneto in data 7 gennaio, a tre settimane circa dalla scadenza della presentazione delle osservazioni alla commissione di Valutazione di Impatto Ambientale (VIA). Il progetto prevede un impianto ad acqua fluente composto da una diga situata a 300 metri a nord del ponte sul torrente Boite a Cadin. Da qui...
read more

Tutti contro il progetto di una nuova centralina sul Boite

Tutti contro il progetto di una nuova centralina sul Boite
Tutti contro il progetto di una nuova sul Boite Un’ondata di indignazione e di proteste contro il progetto di una nuova centralina sul Boite. Qui di seguito alcune delle Osservazioni: Osservazioni Boite Associazioni Osservazioni boite CAI  
read more

Costituzione Coordinamento trasparenza Grande Idroelettrico Arco Alpino

Costituzione Coordinamento trasparenza Grande Idroelettrico Arco Alpino
Il cosiddetto «decreto Bersani» del 1999, emendato nel 2019, in attuazione di una direttiva europea del 1992, ha introdotto in Italia la liberalizzazione del mercato dell’energia, che fin dalla nazionalizzazione del 1962 era di fatto monopolistico, fissando per il 1° aprile 2029 la scadenza delle concessioni per le grandi derivazioni idroelettriche rilasciate a suo tempo a ENEL. Lo stesso decreto ha inoltre previsto un nuovo metodo per aggiudicare le utenze idriche al momento della scadenza improntato ai principi della concorrenza. In previsione di tale importante scadenza, si sta costituendo un...
read more

Un MANIFESTO per chiedere lo STOP al nuovo idroelettrico in Europa

Un MANIFESTO per chiedere lo STOP al nuovo idroelettrico in Europa
Documento inviato alle Istituzioni Europee dal WWF con le adesioni di 150 organizzazioni non governative europee Un MANIFESTO per chiedere lo STOP al NUOVO IDROELETTRICO IN EUROPA Da decenni in Europa stiamo costruendo centrali idroelettriche lungo i  fiumi, danneggiando una delle risorse più preziose per la vita sulla terra: l’acqua dolce. È giunto il momento di porre fine all’espansione dell’idroelettrico prima di spazzare via interi ecosistemi e tutti i servizi che essi forniscono alle persone e alla natura. Un suo ulteriore sviluppo comporta un vantaggio trascurabile nella...
read more