Currently Browsing: petizioni e appelli

Campagna “Restore Nature” per la biodiversità, firma la petizione all’EU

Campagna “Restore Nature” per la biodiversità, firma la petizione all’EU
La natura così come la conosciamo si sta estinguendo. Ed è per colpa dell’attività umana. La deforestazione, l’agricoltura intensiva e la pesca estensiva hanno spinto un milione di specie animali e vegetali ad essere appesi a un filo. Siamo nel mezzo di una sesta estinzione di massa con specie che scompaiono a più di 100 volte il loro tasso naturale, e proprio davanti ai nostri occhi, con conseguenze disastrose per il nostro clima, la nostra salute e il nostro benessere. Proteggere ciò che resta è necessario ma non annullerà ciò che è stato fatto. Dobbiamo anche ripristinare la natura al...
read more

Campagna Patagonia per il Vjosa, il più grande fiume incontaminato d’Europa

Campagna Patagonia per il Vjosa, il più grande fiume incontaminato d’Europa
Appello di Patagonia per salvare il fiume Vjosa (Albania) e per chiedere il Vjosa National Park PATAGONIA ha lanciato in questi giorni una nuova campagna e un nuovo cortometraggio – Vjosa Forever – chiedendo ai cittadini di tutto il mondo di collaborare nella battaglia per proteggere il fiume Vjosa dai vari progetti di costruzione di dighe e per chiedere il #VjosaNationalParkNow. Clicca qui per vedere il documentario Vjosa Forever  Le persone si stanno mobilitando per proteggere il Vjosa, il più grande fiume incontaminato d’Europa. Il corso d’acqua scorre, senza nessun ostacolo...
read more

Un MANIFESTO per chiedere lo STOP al nuovo idroelettrico in Europa

Un MANIFESTO per chiedere lo STOP al nuovo idroelettrico in Europa
Documento inviato alle Istituzioni Europee dal WWF con le adesioni di 150 organizzazioni non governative europee Un MANIFESTO per chiedere lo STOP al NUOVO IDROELETTRICO IN EUROPA Da decenni in Europa stiamo costruendo centrali idroelettriche lungo i  fiumi, danneggiando una delle risorse più preziose per la vita sulla terra: l’acqua dolce. È giunto il momento di porre fine all’espansione dell’idroelettrico prima di spazzare via interi ecosistemi e tutti i servizi che essi forniscono alle persone e alla natura. Un suo ulteriore sviluppo comporta un vantaggio trascurabile nella...
read more

Il 16 marzo Patagonia ha dato il via a “Save the Blue Heart”

Il 16 marzo ha preso il via “Save the Blue Heart”, la prima campagna ambientalista globale di Patagonia incentrata su una tematica europea: proteggere gli ultimi fiumi incontaminati d’Europa dalla minaccia di 3.000 progetti idroelettrici. Questo è il sito: http://blueheart.patagonia.com/intl/it/ Qua puoi firmare la petizione: http://blueheart.patagonia.com/intl/it/take-action Contemporaneamente  è stata lanciata la petizione che esorta le banche internazionali a porre fine agli investimenti nella distruzione degli ultimi fiumi incontaminati d’Europa. Sarà una sfida difficile invitare le banche...
read more

Petizione no incentivi al mini-idroelettrico – aggiornamento adesioni

Petizione no incentivi al mini-idroelettrico    con  elenco aggiornato sottoscrittori Al Ministro dello Sviluppo Economico Al Ministro della Economia Al Ministro dell’Ambiente Al Ministro delle politiche Agricole e Forestali Le sottofirmate Associazioni premesso che L’idroelettrico é una delle principali cause di degrado dei corsi d’acqua e rappresenta un aspetto di grande criticità per l’economia montana, essendo antitetico all’economia turistica; esso è un primario detrattore ambientale, e colpisce centinaia di chilometri di corsi d’acqua di grande pregio ambientale e paesaggistico, sottraendo acqua...
read more