Currently Browsing: news

Dal Paos: restituite al Piave l’acqua del Vajont

dal Corriere delle  Alpi del 30 luglio 2016 «Restituite al Piave l’acqua del Vajont» L’affondo dell’ingegner D’Alpaos. Gli ambientalisti: «Noi ci saremo se la Regione cancellerà le cinque centraline a Belluno» BELLUNO. Dopo la candidatura delle colline del Prosecco, arriva quella della valle del Piave. Anche per il fiume sacro c’è chi chiede la protezione Unesco. Come per le carte del Vajont. Ma ci sono i presupposti? «La protezione internazionale è per i siti eccezionali, unici al mondo, e quindi irripetibili», ricorda Marcella Morandini, direttrice della Fondazione Dolomiti Unesco, «già provvisti di...
read more

Dighe e torrenti, fondamentale salvaguardare flora e fauna

Federico D’Incà M5S, newsletter 21 luglio 2016 Dighe e torrenti del Bellunese: fondamentale salvaguardare flora e fauna Nei giorni scorsi si è svolto un importante incontro tra alcuni dei Presidenti dei bacini bellunesi Luigi Pizzico, Giuseppe Giacobbi e Endi Mussoi ed il Parlamentare Federico D’Incà e la Consigliera Regionale Erika Baldin del MoVimento 5 Stelle. Oggetto dell’incontro, fortemente voluto dai presidenti dei bacini di pesca, è stato quello legato alla problematica degli svasi dei bacini delle dighe che Enel effettua nel Piave, non da ultimo il caso della diga di Vodo di Cadore,...
read more

Centralina sul Biois l’azienda non paga più

dal Corriere delle Alpi del 16 luglio 2016 Centralina sul Biois l’azienda non paga più – Guerra di ricorsi tra l’Enalpina di Bolzano e i Comuni di Falcade e Canale La ditta subentrò ad En&En nella gestione ma ora non vuole assumersi gli oneri CANALE. Comprano la centralina sul Bióis, ma non vogliono rispettare la convenzione e pagare gli indennizzi. Sarà il Tribunale regionale delle acque pubbliche di Venezia a dire se la società Enalpina srl di Bolzano dovrà versare oppure no ai Comuni di Falcade e Canale le indennità previste dalle convenzioni siglate nel 2012 dalla società Idroelettrica...
read more

Rocca: centralina ancora ferma il Comune apre la causa

Dal Corriere delle Alpi dell’8 luglio 2016 ROCCA PIETORE I generatori guasti sono stati rimossi, ma la centralina non tornerà in funzione prima di metà agosto. È dalla seconda metà di ottobre che le turbine della centralina idroelettrica comunale di Rocca Pietore non producono energia. Il 16 e il 29 ottobre, dopo appena due anni e mezzo dall’entrata in funzione, i due generatori hanno deciso di fermarsi. A febbraio il Comune di Rocca Pietore ha affidato l’incarico per la fornitura di due nuovi generatori alla ditta Marelli Motori Inspired Solutions di Arzignano (Vi) per una spesa...
read more

Idroelettrico – Mis – lettera di fuoco a Zaia

Da VVOX de l 14 marzo 2016 di Marco Milioni Idroelettrico, lettera di fuoco da Belluno È una lettera di fuoco quella che stamane le associazioni e i comitati bellunesi hanno inviato al governatore veneto, il leghista Luca Zaia, per sollevare ancora una volta la questione delle centrali idroelettriche nella valle del torrente Mis. La missiva prende di mira la commissione tecnica che dopodomani, a meno d’una improvvisa marcia indietro, deciderà se sottoporre o meno alla procedura di impatto ambientale, la Via, il progetto voluto dal gruppo trvigiano En&En per la realizzazione di una centrale...
read more