Currently Browsing: news

Val di zoldo, insieme per dire no ad altre centraline

Dal Corriere delle Alpi del 20 agosto 2017 Val di zoldo,  insieme per dire no ad altre centraline VALDIZOLDO Concluso il giorno dell’acqua organizzato da “Zoldo c’è” e dal Comune di Val di Zoldo.Venerdì 18 una no stop, particolarmente intensa, per mettere a fuoco la questione delle centraline. «Una giornata tutta particolare», dice Renzo Scussel, del Comitato “Zoldo c’è”, «nell’ambito delle giornate organizzate in valle per difendere i torrenti. È un modo per tenere desta l’attenzione sul grossissimo problema della predazione dell’acqua in...
read more

Sfruttamento idroelettrico, Longarone si schiera contro

Dal Corriere delle Alpi del 20 agosto 2017 Sfruttamento idroelettrico: Longarone si schiera contro LONGARONE Dura presa di posizione del consiglio comunale contro lo sfruttamento idroelettrico della valle del Maè. All’unanimità i consiglieri hanno votato un ordine del giorno per dire no al proliferare di centraline nella zona ad alto pregio ambientale della valle del Grisol e dintorni. «Seguendo l’esempio di un documento simile espresso in Comune di Val di Zoldo», spiegano dall’Amministrazione, «abbiamo deciso di esprimere un deciso diniego allo sfruttamento idroelettrico della...
read more

Luigi D’Alpaos: «Si è costruito troppo e pianificato male»

Dal Corriere delle Alpi del 17 agosto 2017 L’ingegnere analizza gli effetti degli eventi atmosferici «Una grossa responsabilità ricade sull’uomo» Luigi D’Alpaos: «Si è costruito troppo e pianificato male» BELLUNOSi è costruito troppo, e male. Le case, ma anche le infrastrutture, sono state inserite in un contesto delicato, e ad ogni frana vengono travolte dai sassi e dal fango. Il clima è cambiato, e gli effetti sulla fragile montagna bellunese si vedono ad ogni temporale violento. Lo si è visto a Cortina, pochi giorni fa, ma è ancora fresca la memoria degli eventi di San Vito,...
read more

Toni Sirena: Dolomiti, addio neve e incubo inondazioni

Dal Corriere delle Alpi del 15 agosto 2017 In estate non ci sarà acqua per l’agricoltura. Bacini a rischio Dolomiti, addio neve e incubo inondazioni Se è vero che il tempo è una cosa e il clima un’altra, è certo che il cambiamento in atto avrà molte ripercussioni sulla montagna. Vediamo alcuni dati.La temperatura media è aumentata di 1,5°C negli ultimi 50 anni, di 1,7°C rispetto all’era preindustriale. Si tenta di restare sotto i 2 gradi di aumento entro fine secolo, ma l’obiettivo è considerato improbabile. Secondo alcuni studi si potrebbe arrivare a 3 o 4. Quali saranno gli...
read more

Cortina e Auronzo: danni per 17,5 milioni. Bottacin: «Ora lo Stato deve muoversi»

Dal Corriere delle Alpi del 13 agosto 2017 L’assessore regionale Bottacin comunica una prima stima e fa il punto sugli interventi «Non vorrei un caso San Vito bis: Bressa promise una fortuna e non fece arrivare un soldo» Danni per oltre 17,5 milioni «Ora lo Stato deve muoversi» CORTINA Quasi 17 milioni e mezzo di euro. A tanto ammonta la prima stima dei danni causati nei comuni di Cortina e Auronzo in seguito alla violentissima ondata di maltempo che si è abbattuta in montagna solo pochi giorni fa, tra venerdì 4 e sabato 5 agosto. Un bilancio davvero molto pesante, fatto di fango, acqua, morte e...
read more