Currently Browsing: documenti

L’idroelettrico in Italia

L’idroelettrico in Italia
L’idroelettrico in Italia di Lucia Ruffato* I fiumi italiani non godono di buona salute: oltre il 50% non raggiunge il livello qualitativo minimo imposto dall’Europa e meno del 5% conserva condizioni di elevata naturalità. Nella prima metà del secolo scorso la maggior parte dei corsi d’acqua italiani è stata sfruttata per la produzione di energia idroelettrica, con la realizzazione di dighe e di grandi centrali: i 300 grandi impianti allora costruiti coprono ancor oggi l’85% della produzione idroelettrica nazionale. A partire dal 2008, grazie agli incentivi governativi alle rinnovabili che...
read more

Pubblicato rapporto “Regolazione regionale da fonti rinnovabili” al dic. 018

Pubblicato rapporto “Regolazione regionale da fonti rinnovabili” al dic. 018
08 agosto 2019 Pubblicato il rapporto “REGOLAZIONE REGIONALE DA FONTI RINNOVABILI” aggiornato al 31 dicembre 2018   Regolazione regionale_31_12_2018
read more

Ezio Franceschini presenta il suo romanzo ACCADUEO’ a Pieve di Cadore

Venerdì 16 novembre alle ore 18.00 a Pieve, Lòda della Tipografia Tiziano presentazione del romanzo ACCADUEÒ di Ezio Franceschini La battaglia delle centraline idroeletttriche è diventata un giallo: un’avvincente opera di fiction ne ripercorre le tappe e le intreccia con le vicende del protagonista del racconto, un oscuro collaboratore di un quotidiano locale. A caccia di notizie e sollecitato dall’arrivo di una grintosa giornalista proveniente da Milano, scopre risvolti inquietanti che stanno dietro le quinte e che hanno radici nella storia recente … Finale tragico a sorpresa....
read more

CIRF: il taglio degli incentivi è decisione positiva e ormai improrogabile.

Taglio degli incentivi al nuovo idroelettrico? Secondo il CIRF è una decisione positiva e ormai improrogabile! News CIRF 23/09/2018Toscana 760 0 Lo stop (peraltro parziale) agli incentivi per nuovi impianti idroelettrici nei corsi d’acqua naturali previsto dalla bozza di decreto recentemente pubblicata è molto positivo per l’ambiente, contrariamente alla grottesca mistificazione portata avanti dai portatori di interesse di settore e ripresa dalla stampa nell’ultima settimana. Infatti, i molti piccoli impianti che vengono realizzati negli ultimi anni esclusivamente grazie agli incentivi (quindi ai...
read more

Nuova bozza di decreto rinnovabili: non più incentivi all’idroelettrico nei corsi d’acqua naturali

Il Ministero dello Sviluppo Economico (MISE) in sintonia con il ministero dell’ambiente (MATTM) ha reso nota la nuova bozza di decreto alle energie rinnovabili.: non più incentivi all’idroelettrico nei corsi d’acqua naturali! Decreto-FER-bozza-2018    
read more