Currently Browsing: comunicati

Confindustria Dolomiti: nuovo presidente, vecchie proposte

comunicato stampa del Comitato PER ALTRE STRADE Dolomiti, a seguito delle dichiarazioni di Luca Barbini, nuovo presidente di Confindustria Belluno Confindustria Dolomiti nuovo presidente, vecchie proposte “Auspichiamo il superamento dell’ostilità nei confronti dei privati che vogliono investire nel settore delle energie rinnovabili, nonché una semplificazione delle procedure autorizzative” ha dichiarato in questi giorni alla stampa locale Luca Barbini, da poco eletto al vertice di Confindustria Dolomiti, e l’affermazione non ci stupisce, visto che lo stesso fa parte di quei privati che investono nel...
read more

Illeciti prelievi ai fini idroelettrici

Comunicato stampa di Legambiente Valle D’Aosta Illeciti prelievi di acqua ai fini idroelettrici – Grazie ai politici guadagni milionari per pochi privati – La Regione recuperi i soldi punisca i furbi e cambi le regole. Apprendiamo dal dibattito svoltosi in Consiglio Regionale il 14-15 gennaio scorsi che lo stato dei torrenti della Valle d’Aosta è anche peggiore di quanto da anni la nostra Associazione va denunciando. Infatti oltre al numero eccessivo di centraline idroelettriche realizzate negli ultimi 15-20 anni a carico di tutti i torrenti, si aggiungono ora le notizie che...
read more

Centraline: pubblico o privato, scempio indiscriminato

Comunicato stampa del Comitato Bellunese Acqua Bene Comune Centraline idroelettriche: pubblico o privato, scempio indiscriminato Il nuovo Presidente di Confindustria Belluno, Luca Barbini, sostiene che vi sia una discriminazione in tema di “centraline idroelettriche”; a suo parere quelle realizzate da imprenditori privati sono accusate di essere “scempi ambientali”, mentre quelle realizzate dalle pubbliche istituzioni sarebbero ingiustamente reputate esenti da tale infamia, e polemizza. Egli ha in parte ragione: anche le centraline “pubbliche” sono uno scempio! Ma è...
read more

Comunicato ABC Belluno a seguito incontro con Provincia

Comunicato stampa del Comitato Bellunese Acqua Bene Comune a seguito incontro con la Provincia Il giorno 15 gennaio rappresentanti del Comitato Bellunese Acqua Bene Comune e il presidente del Bacino di Pesca n.1 hanno avuto un incontro in Provincia per porre all’ordine del giorno il problema dell’inarrestabile proliferazione di domande per la costruzione di nuovi impianti idroelettrici. Presenti per la Provincia la Presidente Daniela Larese e i Consiglieri Stefano Deon (delega all’Ambiente) e Leandro Grones (delega all’Energia). Il comitato ha come prima cosa manifestato la propria indignazione per la...
read more

Alto Adige: il Comitato salvaguardia del Noce chiede la moratoria

L’Adige.it 04 febbraio 2014 Idroelettrico, anche il Comitato salvaguardia del Noce chiede la moratoria Anche il Comitato permanente di salvaguardia del fiume Noce aderisce all’Appello nazionale per la moratoria dei progetti di centrali idroelettriche nei corsi d’acqua italiani che nasce sulla sc ia di lotte ormai pluriennali che hanno caratterizzato alcune aree dell’arco alpino e sono particolarmente forti nella vicina area dolomitica bellunese, terra che ha vissuto la tragedia del Vajont e che ora registra una corsa al business idroelettrico, fenomeno peraltro che si va ingrossando...
read more