Presentazione dossier “CENTRALINE” a Pieve di Cadore e Cortina

Comunicato: venerdì 10 marzo 2017 ore 20,30 PIEVE DI CADORE Palazzo della magnifica Comunità, Sala Consiliare giovedì 16 marzo 2107 ore 20,30 CORTINA D’AMPEZZO          Ciasa de ra Regoles, Corso Italia 69 CHI RUBA L’ACQUA DEI NOSTRI FIUMI? Il Comitato Bellunese Acqua Bene Comune presenta il dossier “CENTRALINE” Come distruggere l’ambiente per mettere le mani sul pubblico denaro   Il concetto di idroelettrico evoca nell’immaginario di molti cittadini la rassicurante idea di sostenibilità ambientale: l’energia idroelettrica è rinnovabile e, pertanto, verde e...
read more

I timori del Papa: «Il mondo va verso la terza guerra mondiale per l’acqua»

Dal Corriere della Sera del .. febbraio 2017 I timori del Papa: «Il mondo va verso la terza guerra mondiale per l’acqua» CITTÀ DEL VATICANO – «Mi chiedo se siamo in cammino verso una grande guerra mondiale per l’acqua». Francesco parla al seminario organizzato dalla pontificia Accademia delle Scienze nella Casina Pio IV, in Vaticano, 95 studiosi di tutto il mondo riuniti da giovedì per parlare del diritto umano all’acqua. Un tema così drammatico che il Papa, con un’aggiunta a braccio, lo associa alla denuncia, più volte ripetuta, di una «terza guerra mondiale combattuta a pezzi» nel nostro...
read more

Presentato a Cortina progetto impianto Rio Federa

Dal Corriere delle Alpi del 16 febbraio 2017 Presentato in municipio a Cortina il nuovo impianto idroelettrico. Regole e associazioni ambientaliste decise a opporsi. Rio Federa, alzata di scudi al progetto CORTINA Si torna a parlare di centraline idroelettriche a Cortina, con la presentazione ieri mattina, in sala consiliare, del progetto della centralina sul rio Federa, nell’ambito della Valutazione di impatto ambientale richiesta dalla Regione. La richiesta di Via è stata avanzata dalla Dolomiti Derivazioni, rappresentata da Valentino Vascellari, che ha depositato la richiesta in Comune il 29...
read more

Centro Cadore. Svasamento del lago, incubo dei pescatori

Dal Corriere delle Alpi del 12 febbraio 2017 Centro Cadore. Lungo il Piave sono tornati i pesci: un segnale positivo che fa a pugni con la necessità di ripulire l’invaso. Svasamento del lago, incubo dei pescatori PIEVE DI CADORE Sono 6.500 i pescatori della provincia di Belluno. Lanceranno le prime lenze dell’anno la prima domenica di marzo. Con grande fiducia, perché lungo il Piave sono ritornati pesci che apparentemente erano scomparsi, come i granchi. Ma anche con una grande paura: lo svasamento delle dighe. Ossia lo sfangamento. «Che cosa succederà al nostro Piave», si chiede Luigi Pizzico,...
read more

Lentiai (BL), un sindaco ha il dovere di rispettare il volere della sua comunità

Dal Corriere delle Alpi del 12 febbraio 2017 I sindaci di Lentiai e Cesio (BL) Vello: «Mio dovere rispettare il volere della mia comunità» LENTIAI «Il Cipa ha tutto il diritto di presentare un ricorso, ma un sindaco ha il dovere di rispettare il volere della sua comunità». E quella di Lentiai aveva dimostrato di non volere la riattivazione del depuratore all’ex San Marco. È sereno, ma anche combattivo, il sindaco di Lentiai Armando Vello. Il ricorso al Tar presentato dal Cipa tira in ballo anche il suo Comune e quello di Cesiomaggiore, ma Vello rivendica il diritto di una comunità a decidere quali...
read more