Lago di Cavazzo (UD): basta schiavitù idroelettriche, inaugurazione mostra itinerante 9 settembre 2020

Lago di Cavazzo (UD): basta schiavitù idroelettriche,  inaugurazione mostra itinerante 9 settembre 2020
Mercoledì 9 settembre 2020 Lago di Cavazzo o dei tre comuni: basta schiavitù idroelettriche!              
read more

Idroelettrico, no al progetto sul Ru Costa Brusada a Borca

Idroelettrico, no al progetto sul Ru Costa Brusada a Borca
Dal Corriere delle Alpi del 27 agosto 2020 Idroelettrico, no al progetto lungo il Ru Costa Brusada a Borca Il Comitato tecnico regionale Via ha bocciato l’impianto di Dolomiti Derivazioni: «Andrebbe a peggiorare lo stato idromorfologico del corso d’acqua» La centralina idroelettrica sul Ru Costa Brusada non si farà. Il 12 agosto il Comitato tecnico regionale Via ha espresso parere non favorevole al rilascio del giudizio di compatibilità ambientale rispetto al progetto presentato da Dolomiti Derivazioni nel 2018. In sostanza l’impianto andrebbe a peggiorare lo stato del corpo idrico, fatto che si...
read more

Torna la laminazione e il lago del Cadore ricomincia a svuotarsi

Torna la laminazione e il lago del Cadore ricomincia a svuotarsi
Dal Corriere delle Alpi del 19 agosto 2020 Torna la laminazione e il lago del Cadore ricomincia a svuotarsi La protesta dei pescatori che si scontrano con la burocrazia: «La legge impone ad Enel di iniziare a Ferragosto» CALALZO. Ci risiamo. L’effetto della laminazione torna ad affliggere il lago di Centro Cadore scatenando la protesta generale. Ad annunciare qualcosa che tutti sapevano sarebbe accaduto è stato il presidente del Bacino di pesca numero 4, Giuseppe Giacobbi che, foto alla mano, ha denunciato un sensibile abbassamento dei livelli delle acque del lago a partire dal giorno di Ferragosto....
read more

Tre petizioni a tutela dei torrenti Resia, Arzino e Alberone

Da StudioNord news del 30 luglio 2020 In Consiglio regionale tre petizioni a tutela dei torrenti Resia, Arzino e Alberone Tre petizioni in favore dell’integrità ambientale di altrettanti torrenti, l’Arzino, l’Alberone e il Resia, sono state presentate oggi in Consiglio regionale con l’obiettivo anche di promuovere una più ampia riflessione sulla necessità di tutelare il complesso reticolo orografico del Friuli Venezia Giulia, considerato sotto attacco di grandi imprese idroelettriche. Un patrimonio ricco e straordinario da non perdere, che meriterebbe anzi – è stato detto – una legge regionale sulla...
read more

Livinallongo: nuova centralina, “un lutto” e una beffa

Dal Gazzettino del 25 luglio 2020 Nuova centralina: «Un lutto» «Secondo l’attuale normativa quell’impianto non potrebbe più essere approvato» Livinallongo. «Siamo in lutto. Quello di Livinallongo è l’unico ricorso che abbiamo perso. Stiamo vivendo una sconfitta che fa tanto male al cuore perché il torrente da cui si andrà a prelevare è fantastico ma, inevitabilmente, subirà delle pesanti conseguenze». A parlare, all’indomani dell’avvio del lavoro di ruspe e scavatori, è Lucia Ruffato, presidente del Coordinamento Nazionale Tutela Fiumi Free Rivers Italia, che negli anni...
read more