Petizione no incentivi al mini-idroelettrico – aggiornamento adesioni

Petizione no incentivi al mini-idroelettrico    con  elenco aggiornato sottoscrittori Al Ministro dello Sviluppo Economico Al Ministro della Economia Al Ministro dell’Ambiente Al Ministro delle politiche Agricole e Forestali Le sottofirmate Associazioni premesso che L’idroelettrico é una delle principali cause di degrado dei corsi d’acqua e rappresenta un aspetto di grande criticità per l’economia montana, essendo antitetico all’economia turistica; esso è un primario detrattore ambientale, e colpisce centinaia di chilometri di corsi d’acqua di grande pregio ambientale e paesaggistico, sottraendo acqua...
read more

Perché dichiariamo “basta incentivi” e non chiediamo leggi di tutela

Integrazione alla Petizione al Governo per togliere incentivi e “pubblica utilità” al mini-idroelettrico PERCHÉ DICHIARIAMO “BASTA INCENTIVI” E NON CHIEDIAMO LEGGI DI TUTELA L’emergenza che dobbiamo oggi affrontare sono le domande in itinere. L’unica soluzione possibile è agire sull’incentivo, perché tutte le modifiche normative introdotte finora si sono rivelate ovunque inefficaci. A partire dal 2000, e soprattutto dal 2009, lo Stato italiano ha destinato molti soldi e incoraggiato la presentazione di domande per nuovi impianti idroelettrici in assenza di pianificazione e di normative di...
read more