Idroelettrico, il consiglio di Val di Zoldo chiede uno stop

Dal Corriere delle Alpi del 5 Dicembre 2017 Val di Zoldo aderisce all’iniziativa per abrogare gli incentivi per i piccoli impianti: «Basta sfruttamento» Idroelettrico, il consiglio chiede uno stop Val di Zoldo si schiera contro gli incentivi al piccolo idroelettrico. Il consiglio comunale riunito ieri ha approvato una specifica richiesta proprio su questo tema e a margine del consiglio si è parlato anche di imposta di soggiorno. «Come altri Comuni» ha sottolineato il sindaco Camillo De Pellegrin, «aderiamo a questa iniziativa che va nella direzione di evitare lo sfruttamento dei torrenti ed...
read more

La centralina sul Maè dovrà andare alla VIA

Dal Corriere delle Alpi del 9 novembre 2017 Val di Zoldo. Il Comune vince la prima battaglia: il progetto dovrà passare la Valutazione ambientale Centralina sul Maè, «impatti significativi» VAL DI ZOLDOcLa centralina idroelettrica sul Maè può generare impatti significativi sull’ambiente. Il progetto presentato dalla società Cire di Benevento, dunque, deve passare per la procedura di Valutazione di Impatto ambientale. È una prima, significativa, vittoria per il Comune di Val di Zoldo, da sempre contrario alla costruzione dell’ennesima centralina sul Maè. Ma il sindaco Camillo De Pellegrin...
read more

Zoldo c’è e difende i suoi torrenti con a capo il sindaco

Da La Stampa del 4 ottobre 2017 La strada che da Longarone si addentra nella Val di Zoldo è un susseguirsi di curve, opere idrauliche e striscioni che dall’alto della parete di roccia mettono in guardia il guidatore: «Zoldo c’è e difende i suoi torrenti». Ad appenderli, l’omonimo comitato che, insieme all’amministrazione locale, da alcuni anni conduce la battaglia contro la proliferazione delle cosiddette centraline mini idroelettriche, gli impianti di potenza nominale inferiore a 1MW. Una tecnologia datata e inefficiente, che sacrifica territori incontaminati sull’altare di una produzione...
read more

Ricorso per il Maè, scontro Comune-Provincia

Dal Corriere delle Alpi del 4 ottobre 2017 Il sindaco De Pellegrin: «Siamo al paradosso, siamo in causa per difendere il territorio» Ricorso per il Maè, scontro Comune-Provincia VAL DI ZOLDO La Provincia dei sindaci contesta il ricorso di un sindaco. E gli chiede anche di pagare le spese processuali. Nel giorno in cui il presidente dell’ente di area vasta Padrin ha convocato gli amministratori per discutere del referendum per l’autonomia, avrebbe dovuto svolgersi l’udienza al Tribunale superiore delle acque pubbliche per la centralina sul Maè. Contesta dall’amministrazione...
read more

Sindaco Val di Zoldo: «Giù le mani dal Maè, la zona è inviolabile»

Dal Corriere delle Alpi del 24 settembre 2017 Il sindaco di Val di Zoldo De Pellegrin si prepara al sopralluogo di giovedì per un progetto di Cire «Giù le mani dal Maè, la zona è inviolabile» VAL DI ZOLDO L’invito è rivolto a sindaco e tecnici ma è possibile che al sopralluogo si presentino anche associazioni e semplici cittadini. «Il tema delle centraline è molto sentito» spiega il primo cittadino di Val di Zoldo Camillo De Pellegrin, «sono convinto che avremo una partecipazione ampia». L’appuntamento è per giovedì, data in cui la Regione Veneto ha fissato il sopralluogo per il progetto...
read more
Pagina 1 di 612345...Ultima »