Sappada: la cascata dell’Acquatona minacciata da una centralina idroelettrica

Comunicato dell’ 11 settembre 2017 Sappada: la cascata dell’Acquatona minacciata da una centralina idroelettrica La bellezza mozzafiato dell’orrido dell’Acquatona, a pochi chilometri dalle sorgenti del Piave, non basta a fermare il progetto di una centralina idroelettrica che ne porterebbe via l’acqua e il fascino, in cambio di poca energia. A chiedere la realizzazione dell’impianto, incredibilmente, è lo stesso Comune di Sappada, che non sembra preoccuparsi delle ricadute negative per ambiente, paesaggio e turismo in uno dei luoghi più affascinanti della provincia...
read more

La siccità ha fatto calare gli introiti della centralina sul torrente Pettorina

Dal Gazzetttino del 2 agosto 2017 La siccità ha fatto calare gli introiti della centralina sul torrente Pettorina ROCCA PIETORE – A Rocca Pietore uno dei punti salienti del consiglio comunale dell’altra sera è questo quello riguardante la variazione di bilancio relativa agli introiti prodotti dalla centralina comunale realizzata anni fa sul torrente Pettorina. Una variazione di bilancio che ha richiesto una previsione più ridotta degli introiti derivanti da questo impianto che erano stati calcolati sull’ordine dei 500mila euro annui. «Quest’anno abbiamo dovuto pensare a una...
read more

Iter ad ostacoli per le centraline lungo il Piave

Dal Corriere delle Alpi del 04 agosto 2017 Iter ad ostacoli per le centraline lungo il Piave BELLUNO Si fa difficile il percorso di realizzazione delle 14 centraline lungo il Piave nel Comelico, tra Santo Stefano (la maggioranza) San Pietro e Sappada. La commissione Via della Regione si è riunita una decina di giorni fa e ha valutato i progetti presentati (per lo più da privati), oltre alle osservazioni che erano state illustrate dagli amministratori. Delle due strade che la Commissione aveva davanti ha scelto quella più difficile, tortuosa, complessa: non è un no, ma quasi. Da quanto si sa,...
read more

«Fermate la centrale, è una vera minaccia al Ponte di Bassano»

Dal Corriere delle Alpi del 25 maggio 2017 Il senatore MS5 Cappelletti: clamoroso errore della Regione L’assessore comunale Campagnolo: presentati tre ricorsi «Fermate la centrale, è una vera minaccia al Ponte di Bassano» E l’altro fronte? «Per quanto riguarda invece il restauro del Ponte degli Alpini , la Vardanega ha accumulato ritardi oggettivi sulla tabella di marcia e ci siamo dati 15 giorni di tempo per uscire dallo stallo» spiega l’assessore Roberto Campagnolo. La direzione lavori ieri ha bloccato le prime mosse del cantiere nell’isolotto Pusterla e l’approccio con l’alveo si è concluso con uno...
read more

Istituzioni inerti dinanzi alla speculazione dei privati

Da Bellunopress dell’11 maggio 2017 – Centraline idroelettriche e tutela del patrimonio culturale e del paesaggio. Istituzioni inerti dinanzi alla speculazione dei privati  Il fiume Piave e il Ponte della Vittoria Che dei politici locali, che dovrebbero difendere il territorio, allarghino le braccia dinanzi alle richieste di nuovi impianti idroelettrici nei luoghi più suggestivi del Piave, fa riflettere sul destino del nostro territorio. E’ di oggi la dichiarazione di resa incondizionata dell’assessore regionale Gianpaolo Bottacin e del consigliere provinciale Pierluigi Svaluto Ferro...
read more
Pagina 1 di 4112345...102030...Ultima »