Requiem per i torrenti di montagna

Comunicato del Comitato Bellunese Acqua Bene Comune Requiem per i torrenti di montagna Il 22 gennaio 2015 ha avuto luogo a Lozzo di Cadore il sopralluogo per un nuovo impianto idroelettrico sul Rio Rin, committente la società Lumiei Impianti srl di Sauris (UD), la stessa che ha già costruito un impianto sul torrente Piova in territorio di Vigo. Il tratto che si vuole derivare si trova immediatamente a monte dell’attuale impianto “Baldovin” e avrà una lunghezza di quasi tre chilometri. Preleverà una portata massima di 220 litri/secondo lasciando in alveo un DMV da 20 a 28 l/s....
read more

Centrale En&En – a Venezia Gosaldo pronto alla guerra

Corriere delle Alpi 29 -01-2015 Centrale En&En; a Venezia Gosaldo pronto alla guerra di Gianni Santomaso GOSALDO Oggi a Venezia una nuova conferenza dei servizi per la centralina di En&En; e intanto in Valle del Mis non c’è ancora un progetto per il ripristino dopo lo stop della Cassazione a Valsabbia. L’iter che porterà all’autorizzazione o meno di un nuovo impianto idroelettrico in valle del Mis conoscerà oggi una tappa importante, se non decisiva. Il Comune di Gosaldo, da sempre contrario alla realizzazione dell’opera, ci sarà, ma non con l’umore giusto....
read more

I pescatori veri guardiani contro abusivi e centraline

Corriere delle Alpi 26-01-2015, I pescatori veri guardiani contro abusivi e centraline FELTRE Con l’ente Provincia e la Regione al momento incapaci di dare risposte certe in tempi brevi _ per la prima volta non è stato fornito il numero delle catture _ il destino dei corsi d’acqua bellunesi sembra quantomai nelle mani dei Bacini di pesca. E il numero 10 ha confermato il suo ruolo nella parte bassa del bellunese con i settecento soci raggiunti nel 2014 (record) e una notevole attività su più fronti, dal controllo sulle violazioni (sette i verbali elevati dalle guardie volontarie)...
read more

Falcade: centralina da 30 mila euro l’anno

Corriere delle Alpi  23-01-2015, Centralina da 30 mila euro l’anno FALCADE  Trentamila euro all’anno per vent’anni, ma se la tariffa incentivante cala, calano anche gli introiti per il Comune. Il consiglio di Falcade mercoledì ha approvato a maggioranza (contrario Fulvio Valt, astenuto Bepi Pellegrinon) lo schema di convenzione con la società Cavalera srl relativo alla realizzazione di una centralina idroelettrica sul torrente Biois. L’iter che ha portato fino al consiglio di mercoledì inizia nel 2006 con una domanda di derivazione della società Biois srl (che come la Cavalera è una...
read more

La situazione dell’idroelettrico in FVG al 2014

la-situazione-dellidroelettrico-in-friuli-venezia-giulia-1
read more

Consiglio “caldo” tra ski area e centralina sul Bióis

Corriere delle Alpi  21-01-2015, Consiglio “caldo” tra ski area e centralina sul Bióis FALCADE È un consiglio comunale che si preannuncia “caldo” quello delle 20 di oggi Falcade. All’ordine del giorno non c’è solo la questione sul cambio di denominazione della ski area locale (via il nome Falcade, resta solo San Pellegrino) deciso dalla società Impianti Falcade-Col Margherita senza consultare il Comune. Il consiglio dovrà esprimersi anche sullo schema di convenzione con la società Cavalera srl per la realizzazione di una centralina idroelettrica sul Bióis. In ballo c’è la cifra che...
read more
Pagina 61 di 68« Prima...102030...5960616263...Ultima »