Presentato a Cortina progetto impianto Rio Federa

Dal Corriere delle Alpi del 16 febbraio 2017 Presentato in municipio a Cortina il nuovo impianto idroelettrico. Regole e associazioni ambientaliste decise a opporsi. Rio Federa, alzata di scudi al progetto CORTINA Si torna a parlare di centraline idroelettriche a Cortina, con la presentazione ieri mattina, in sala consiliare, del progetto della centralina sul rio Federa, nell’ambito della Valutazione di impatto ambientale richiesta dalla Regione. La richiesta di Via è stata avanzata dalla Dolomiti Derivazioni, rappresentata da Valentino Vascellari, che ha depositato la richiesta in Comune il 29...
read more

Centro Cadore. Svasamento del lago, incubo dei pescatori

Dal Corriere delle Alpi del 12 febbraio 2017 Centro Cadore. Lungo il Piave sono tornati i pesci: un segnale positivo che fa a pugni con la necessità di ripulire l’invaso. Svasamento del lago, incubo dei pescatori PIEVE DI CADORE Sono 6.500 i pescatori della provincia di Belluno. Lanceranno le prime lenze dell’anno la prima domenica di marzo. Con grande fiducia, perché lungo il Piave sono ritornati pesci che apparentemente erano scomparsi, come i granchi. Ma anche con una grande paura: lo svasamento delle dighe. Ossia lo sfangamento. «Che cosa succederà al nostro Piave», si chiede Luigi Pizzico,...
read more

Lentiai (BL), un sindaco ha il dovere di rispettare il volere della sua comunità

Dal Corriere delle Alpi del 12 febbraio 2017 I sindaci di Lentiai e Cesio (BL) Vello: «Mio dovere rispettare il volere della mia comunità» LENTIAI «Il Cipa ha tutto il diritto di presentare un ricorso, ma un sindaco ha il dovere di rispettare il volere della sua comunità». E quella di Lentiai aveva dimostrato di non volere la riattivazione del depuratore all’ex San Marco. È sereno, ma anche combattivo, il sindaco di Lentiai Armando Vello. Il ricorso al Tar presentato dal Cipa tira in ballo anche il suo Comune e quello di Cesiomaggiore, ma Vello rivendica il diritto di una comunità a decidere quali...
read more

Depuratore bocciato all’ex San Marco di Lentiai (BL)

Dal Corriere delle Alpi del 12 febbraio 2017 Depuratore bocciato all’ex San Marco di Lentiai, il consorzio degli industriali rivendica l’accordo con il Consiglio di bacino. Cipa: «C’era un patto con le istituzioni» LENTIAI (BL) C’era un accordo di collaborazione fra il Cipa e il consiglio di Bacino. Venne sottoscritto il 15 gennaio 2014 e prevedeva «il conferimento e il trattamento dei reflui civili presso l’impianto di depurazione ex San Marco in comune di Lentiai». Il ricorso che il Consorzio Industriali protezione ambiente ha presentato al Tar del Veneto dopo la bocciatura del progetto del...
read more

I ghiacciai delle Dolomiti in agonia

Dal Gazzettino del 6 febbraio 2017 A causa del riscaldamento globale e della diminuzione delle nevicate autunnali i ghiacciai delle Dolomiti in agonia. La loro superficie si è ridotta del 50% in pochi anni. Allarme per Marmolada, Antelao, Fradusta e siti minori. Il glaciologo Franco Secchieri:«E’ impossibile riuscire a salvarli inutile anche la neve artificiale» I ghiacciai delle Dolomiti se ne stanno andando, e noi non possiamo farci niente. Ci è solo capitata la sfortuna nera di vivere nel periodo in cui i giacimenti di neve delle montagne più belle del mondo stanno facendo le valigie: dalla...
read more

Cridola: BIM cerca di placare le ire ambientaliste

Dal Gazzettino del 05 febbraio 2017 “Centralina sul Cridola: calma, valuteremo” BIM Infrastrutture cerca di placare le ire ambientaliste Torrente tra i pochi privi di impianti Non c’è nulla di stupefacente dietro il passaggio al privato della concessione sul torrente Cridola, solo un accordo per evitare lungaggini e intralci ad un altro progetto già avviato. La questione è ben nota all’amministratore unico di Bim Infrastrutture Bruno Zanolla che con Energie Comuni ha preferito un accordo conseguenza della transazione giudiziaria «per chiudere una vertenza ed evitare lungaggini,...
read more
Pagina 1 di 3512345...102030...Ultima »